venerdì 30 maggio 2014

Progetto G&G, Gorgonzola-Genova

Utilizzo il blog aperto nel 2011 per la Cl@sse 2.0 per documentare il

Progetto G&G, Gorgonzola-Genova: due scuole, due città

portato avanti quest'anno con la nuova classe 1^, in collaborazione a distanza con la classe 2^ C della Scuola Primaria "A. Cantore" di Genova Sampierdarena, coordinata dall'insegnante Alessandra De Marco.

Il progetto è nato dal percorso di formazione che ho seguito nell'ambito del Progetto di ricerca-azione "Innovative Design dei processi educativi scolastici", promosso da ANP, Associazione Nazionale dei Dirigenti e delle Alte Professionalità della Scuola.
Chi lo desidera può visitare il sito dedicato: http://www.innovazioneinclasse.it/

Obiettivo del progetto era la presentazione della nostra città ai bambini di Genova, utilizzando molteplici fonti di informazione e sperimentando l'uso delle tecnologie e degli strumenti del Web 2.0.
E' possibile leggere la presentazione del progetto ai genitori cliccando qui.

VIdeoconferenza in Skype




Il primo incontro virtuale con i bambini di Genova è avvenuto attraverso una videoconferenza in Skype.






La sorpresa dei bambini è stata grande: "vedere" dentro la classe gli alunni di una scuola così lontana da noi non poteva che farli restare a bocca aperta.





All'inizio tutti erano intimiditi ed emozionati, ma poi ciascuno si è presentato ai "nuovi amici" in audio e in video con spontaneità e naturalezza.







Successivamente è iniziata la fase di progettazione, portata avanti collettivamente da tutti gli alunni sin dall'inizio. Dopo aver compreso le caratteristiche della comunicazione in rete e come è possibile comunicare a distanza in modo efficace, i bambini hanno visionato alcuni esempi di prodotti multimediali adeguati alle finalità del nostro progetto.
Insieme hanno concordato quali luoghi di Gorgonzola far conoscere ai bambini di Genova, che strumenti utilizzare e come raccogliere le informazioni necessarie.

Hanno così deciso di realizzare questi prodotti multimediali:
- quattro album di fotografie che raffigurassero il centro della città, il parco cittadino, il Naviglio Martesana e i resti di un vecchio mulino risalenti all'inizio del sec. XIX;
- un audiolibro sul Naviglio Martesana;
- una Web Radio sulla Sala Argentia, il cinema teatro di Gorgonzola.

Gli album di fotografie sono stati realizzati con la collaborazione dei genitori: mamme e papà, insieme ai loro figli, hanno scattato alcune foto dei luoghi da presentare, i bambini hanno scelto le preferite che sono state inviate via posta elettronica alla mail della classe.
Qui sotto è possibile sfogliare gli album fotografici.

Il centro di Gorgonzola



Il Parco Sola Cabiati



Il Naviglio Martesana



Il vecchio mulino




Per raccogliere le informazioni sul Naviglio Martesana abbiamo invitato in classe il Sig. Bruno Giussani, della Pro Loco di Gorgonzola, che ci ha parlato del naviglio e ha risposto alle numerose domande.
Le informazioni sono state scritte a computer dai bambini e inserite nell'audiolibro insieme ai disegni del naviglio realizzati dagli stessi alunni, che hanno anche letto le parti testuali.
Scarica l'audiolibro sul tuo PC. 
Una volta decompressa la cartella, aprila e clicca sul pulsante
(l'audiolibro, purtroppo, è visibile solo in ambiente Windows)




Per realizzare la Web Radio abbiamo scritto via mail a Pierangelo Invernizzi, Direttore Artistico di Sala Argentia, che ha risposto cortesemente a tutte le domande poste dai bambini.
L'intervista è stata registrata su "Radio Web Molino Vecchio" ed è possibile ascoltarla cliccando sulla freccetta bianca.



Un ringraziamento alla maestra Carmela per la collaborazione.

Per presentarci la loro città, i bambini di Genova hanno realizzato un audiolibro e due Power Point.
E' possibile scaricare e visionare i materiali prodotti cliccando qui.

Maestra Emanuela

15 commenti:

  1. Cara Emanuela,
    sono Giulia Maestroni.
    Ho visto il lavoro suo e dei suoi nuovi alunni sul blog e mi sembra solo ieri quando eravamo io e i miei compagni a scrivere e leggere post e lavori fatti in classe sulla LIM.
    Il loro audio libro è bellissimo anche se ancora non riescono a leggere bene !
    Penso sempre agli anni passati con lei , Claudia , Massimo e i miei compagni di classe
    Cari saluti da Giulia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giulia,
      mi fa piacere leggere le tue parole. E' vero abbiamo fatto tante belle attività con i computer e ora tocca ai più piccoli :-)
      Ti ricordo anch'io con affetto e ti auguro tutto il bene del mondo!
      Un caro saluto
      Emanuela

      Elimina
  2. A me sono piaciuti la Web Radio e l'audiolibro. Quando ho registrato la mia voce, ero emozionato.

    RispondiElimina
  3. A me è piaciuto scattare le foto al naviglio con il mio papà.

    RispondiElimina
  4. Mi sono piaciuti il video sulla Lanterna e le fotografie del porto che i bambini di Genova hanno inserito nella loro presentazione.

    RispondiElimina
  5. Il video del faro mi è piaciuto tantissimo.

    RispondiElimina
  6. Mi è piaciuto l'audiolibro della classe 2.0 sugli dei egizi che ci ha fatto vedere Emanuela e quindi mi è piaciuto realizzare quello sul naviglio.
    Ciao!

    RispondiElimina
  7. Cari bambini di Genova,
    mi sono piaciute tanto le foto dell'acquario e anche il video del guardiano del faro.
    Tanti saluti da Silvia

    RispondiElimina
  8. Anche a me è piaciuto molto il filmato del faro.

    RispondiElimina
  9. A me è piaciuta di più la statua con due facce del dio Giano, da cui deriva il nome della città di Genova.

    RispondiElimina
  10. A me sono piaciuti il video e le foto di Genova.

    RispondiElimina
  11. Mi è piaciuto molto Angelo, il guardiano del faro, perché ha parlato di molte cose interessanti.

    RispondiElimina
  12. Mi sono divertita tanto a registrare la Web Radio e a scrivere a computer per l'audiolibro, ma mi è piaciuto anche quello che hanno fatto i bambini di Genova.

    RispondiElimina
  13. A me è piaciuto molto fare le videoconferenze con i bambini di Genova.

    RispondiElimina
  14. Ottimo lavoro bimbi siete stati davvero bravi!
    Un ringraziamento alla maestre per l'interessante progetto
    A nuovi progetti multimediali!
    Caterina (mamma di Giorgia)

    RispondiElimina